Ancora davanti a tutti! Per il quinto anno consecutivo Ford si è confermata il brand numero uno in Italia per la rete dei veicoli commerciali. L’importante riconoscimento è arrivato all’interno dell’Automotive Dealer Day, il principale evento europeo per gli operatori del settore, che si è svolto a Verona dal 14 al 16 maggio.

A decretare il successo della casa automobilistica di Detroit, è un’indagine condotta da Dealer Stat incentrata sul grado di soddisfazione dei concessionari rispetto al rapporto di mandato. Attraverso un questionario di 60 domande, al quale ha risposto il 55% dei dealer italiani, è emerso che, su dieci marchi della categoria “Veicoli Commerciali”, in una scala di valori compresa tra 1 e 5, Ford ha riscosso il maggior grado di apprezzamento con un punteggio di 3,56. Superata in volata Mercedes (3,52) mentre al terzo posto si è piazzata Volkswagen (3,37). Fra le qualità riconosciute spiccano il prodotto, i servizi aggiuntivi e i corsi di training, mentre sono da migliorare le politiche di marketing e di remunerazione.

Marco Buraglio, Direttore dei Veicoli Commerciali di Ford Italia, ha commentato l’eccellente risultato con parole di soddisfazione: “Salire sul gradino più alto del podio è motivo di grande orgoglio. Il premio riconosce gli investimenti fatti e dimostra che siamo sulla strada giusta”. Dopodiché ne ha sottolineato il valore e l’importanza: “L’indagine Dealer Stat rappresenta da sempre per noi un importante strumento di analisi e miglioramento, che ci aiuta a prendere ogni giorno importanti decisioni finalizzate a supportare al meglio la rete, in un’ottica di continuo consolidamento del rapporto di partnership”.

Composto da dodici esemplari – Nuova Fiesta Van, Nuovo Transit Courier, Nuovo Transit Connect, Nuovo Transit Custom, Transit Van, Transit Chassis Cab, Transit Minibus, Ranger, Nuovo Tourneo Custom, Nuovo Transit Van, Nuovo Ranger, Nuovo Ranger Raptor – il network dei veicoli commerciali Ford ha vissuto un 2018 da record con oltre 22.000 unità vendute e una share del 12.8%, che da gennaio ad aprile del 2019 è salito al 13.2%. Gran parte del merito di questi numeri è da attribuire alla vastità della gamma, in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di clientela sia nel trasporto merci che in quello delle persone.

I modelli più gettonati sono stati quelli della famiglia Custom, in particolare il Tourneo, e il Ranger, che da quattro anni è leader del segmento dei pick-up, grazie alla sua robustezza e alla sua predisposizione ad affrontare ogni tipo di superficie (stradale e non), e a breve sarà disponibile anche nella versione “Ford Performance Ranger Raptor”.

A completare il successo, anche la filosofia operativa di Ford, pressoché instancabile nella ricerca quotidiana di nuove idee per migliorare le sue performance. Le ultime, in ordine temporale, raccontano di un’evoluzione sulla strada della versatilità e dell’ecosostenibilità. A breve, i Custom beneficeranno anche dell’installazione di motori ibridi – Mild Hybrid, Plug-In Hybrid – mentre i Transit potranno disporre di un modello completamente elettrico: il Transit Smart Energy Concept, un minibus da 10 posti, dotato di 6 pannelli solari sul tetto per ricaricare la batteria da 12V.